L'ex presidente della Catalogna Puidgemont arrestato in Sardegna

1' di lettura 24/09/2021 - L'ex presidente della Catalogna ed attuale europarlamentare Carles Puidgemont è stato arrestato in Sardegna dalla Polizia. Notizia confermata su Twitter dal suo legale, Gonzalo Boye.

Puidgemont, su cui pende un mandato di cattura internazionale emesso dal giudice Llarena della Corte Suprema spagnola, era fuggito in Belgio, ma si trovava in Italia per partecipare al festival AdiFolk ad Alghero e per incontrare il movimento autonomista sardo, il presidente della Regione Christian Solinas e il presidente del consiglio regionale Michele Pais.
Una volta arrestato, è stato trasferito nel carcere di Sassari. Ora potrà fare ricorso urgente al Tribunale dell’Unione Europea per ripristinare la propria immunità. Inoltre, entro la giornata di venerdì 24 settembre, la Corte d'Appello di Sassari dovrà prendere una decisione: scarcerarlo, in quanto europarlamentare, oppure estradarlo in direzione Spagna.

Il leader del movimento indipendentista catalano sarebbe stato arrestato in base ad un "ordine di arresto del 14 ottobre 2019, che sarebbe sospeso", secondo il suo avvocato.
Nel marzo 2021 il Parlamento europeo aveva votato a favore della revoca dell'immunità di Puigdemont e il 30 luglio il Tribunale dell'Unione europea aveva respinto la richiesta di sospensione della revoca dell'immunità parlamentare.
Ora toccherà ai giudici della Corte d'Appello sassarese prendere una prima decisione.






Questo è un articolo pubblicato il 24-09-2021 alle 09:11 sul giornale del 25 settembre 2021 - 122 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, articolo, niccolò staccioli, Vivere Roma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckRG





logoEV